Home Eventi Il cinema italiano nelle Filippine con Moviemov Italian Film Festival

Il cinema italiano nelle Filippine con Moviemov Italian Film Festival

CONDIVIDI

In occasione della sua decima edizione, Moviemov Italian Film Festival ospiterà come di consueto numerosi incontri online con attori e registi, a cui sarà possibile partecipare anche dall’Italia, che presenteranno i titoli della vetrina. Tra gli ospiti che parteciperanno alla rassegna, ci saranno i registi Claudio Noce, Mauro ManciniChiara BellosiFrancesca Mazzoleni (appena candidata al David di Donatello), Michele Pennetta, gli attori Rocco PapaleoMaurizio LombardiDaphne ScocciaGiovanni AnzaldoPaola Lavini, la sceneggiatrice Tania Pedroni, lo scenografo Paki Meduri, il costumista Massimo Cantini Parrini e lo scrittore Marco Franzoso.

La manifestazione si terrà dal 1° al 6 febbraio 2021, grazie alla collaborazione con MYmovies, e porterà ancora una volta il cinema italiano nelle Filippine. Madrina della decima edizione sarà l’attrice Sara Serraiocco, uno dei volti internazionali del cinema italiano.

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

– Lunedì 1° febbraio, ore 13.00 (ora italiana) – VOLEVO NASCONDERMI di Giorgio Diritti. Incontro con l’attrice Paola Lavini e la sceneggiatrice Tania Pedroni, moderato da Carlo Cerofolini.

– Martedì 2 febbraio, ore 11.30 (ora italiana) – PUNTA SACRA di Francesca Mazzoleni. Incontro con la regista Francesca Mazzoleni, moderato da Laura Delli Colli.

– Martedì 2 febbraio, ore 14.00 (ora italiana) – PADRENOSTRO di Claudio Noce. Incontro con il regista Claudio Noce e lo scenografo Paki Meduri, moderato da Chiara Nicoletti.

– Mercoledì 3 febbraio, ore 11.30 (ora italiana) – PALAZZO DI GIUSTIZIA di Chiara Bellosi. Incontro con la regista Chiara Bellosi e gli attori Daphne Scoccia e Giovanni Anzaldo.

– Giovedì 4 febbraio, ore 11.30 (ora italiana) – I PREDATORI di Pietro Castellitto. Incontro a seguire con il cast.

– Venerdì 5 febbraio, ore 11.30 (ora italiana) – PINOCCHIO di Matteo Garrone. Incontro con gli attori Rocco Papaleo e Maurizio Lombardi e il costumista Massimo Cantini Parrini.

– Venerdì 5 febbraio, ore 14.00 (ora italiana) – NON ODIARE di Mauro Mancini. Incontro con il regista Mauro Mancini, moderato da Ilaria Ravarino.

– Sabato 6 febbraio, ore 11.30 (ora italiana) – IL MIO CORPO di Michele Pennetta. Incontro con il regista Michele Pennetta e il produttore Giovanni Pompili.

Inoltre, mercoledì 3 febbraio alle ore 14.00, i registi Silvia Luzi e Luca Bellino presenteranno il cortometraggio PRINCESS, che racconta del terribile rogo che nell’agosto scorso ha distrutto le abitazioni di una comunità filippina di Roma. Come in un “Parasite” italiano, i protagonisti del cortometraggio sono invisibili alla città, e mentre gli adulti cercano di salvare ciò che resta delle loro vite, tre bambine immaginano che per avere una casa nuova basti esprimere un desiderio. Un piccolo film che ha la grande ambizione di azzerare le distanze e creare un contatto tra mondi apparentemente lontani.

OMAGGIO A PINOCCHIO

La manifestazione ospiterà anche un omaggio a PINOCCHIO, a 140 anni dalla prima apparizione del personaggio protagonista del romanzo per ragazzi di Carlo Collodi, che inizialmente pubblicò la prima metà dell’opera a puntate, tra il 1881 e il 1882, sul periodico settimanale “Giornale per i bambini”.

Per l’occasione, oltre a PINOCCHIO di Matteo Garrone, saranno proiettati alcuni titoli dedicati all’amato burattino, tra cui il film d’animazione PINOCCHIO (2012) di Enzo D’Alò; LE AVVENTURE DI PINOCCHIO, diretto da Luigi Comencini; la miniserie televisiva PINOCCHIO (2009), diretta da Alberto Sironi, con Luciana Littizzetto nel ruolo del Grillo Parlante, Violante Placido in quello della Fata Turchina e Alessandro Gassman nei panni di Carlo Collodi; e PINOCCHIO (2002), diretto e interpretato da Roberto Benigni.

Con una masterclass condotta dallo scrittore Marco Franzoso, l’omaggio sarà un percorso tra libri e cinema e sarà realizzato grazie al sostegno dell’Ambasciata italiana a Manila e alla collaborazione con PIA Philippine Italian Association e cinque università filippine: Xavier University (Cagayan), De La Salle University Bacolod (Institute of the Moving Image), De La Salle University Manila, Ateneo de Naga, College of St. Benilde, School of arts and design UP Diliman, Film Institute.

MOVIEMOV INDUSTRY

All’interno della manifestazione sarà presente una sezione di business online con proiezioni e incontri dedicati. L’obiettivo è la promozione del prodotto audiovisivo, attraverso proiezioni destinate ai buyers, panel e meeting online, ma non solo. Un’ottimale esperienza di mercato virtuale, con uno strumento digitale e sicuro per le attività di relazioni internazionali, che permette di fornire ai nostri professionisti un’occasione di visibilità, per la ricerca di coproduzioni, finanziamenti e diffusione dei più interessanti e recenti contenuti audiovisivi.

L’evento si articola in due momenti: il primo è riservato ai produttori, tra cui Notorious Pictures, T Film e Morel Film, che, partendo dai film della vetrina, presenteranno i loro progetti, la loro attività e i progetti futuri con un approfondimento sull’importanza dei festival, tra cui Venezia, come veicoli di promozione in particolare per i film d’autore e indipendenti. Il secondo momento, invece, è destinato ai venditori internazionali, Fandango, Vision Distribution, Rai Com e Intramovies, che presenteranno, accanto ai film mostrati nella vetrina, i loro listini, per dare un’idea più ampia del Made in Italy e delle nuove produzioni in corso.

La sezione Industry è realizzata grazie alla collaborazione di Ass.For.SEO, nell’ambito della Sovvenzione Globale MOVIE UP 2020, finalizzata al consolidamento delle competenze degli operatori per l’internazionalizzazione e l’innovazione del settore audiovisivo, e finanziata dalla Regione Lazio – Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo, POR FSE 2014-2020.

Per seguire le masterclass in diretta basta collegarsi su MYmovies all’indirizzo: https://www.mymovies.it/ondemand/moviemov/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here