Home Eventi Locarno 75: Vision Award Ticinomoda a Laurie Anderson

Locarno 75: Vision Award Ticinomoda a Laurie Anderson

CONDIVIDI
Photo by Ebru Yildiz / Laurie Anderson

Il Locarno Film Festival renderà omaggio alla compositrice, artista visiva e regista statunitense Laurie Anderson con il Vision Award Ticinomoda, il premio dedicato a chi ha ampliato gli orizzonti dell’immaginario cinematografico. La cerimonia si svolgerà mercoledì 10 agosto in Piazza Grande, e sarà seguita da una conversazione con il pubblico, giovedì 11 agosto allo Spazio Cinema e dalla proiezione di due dei titoli che Anderson ha diretto: “Heart of a Dog” (2015) e la versione restaurata 4K di “Home of the Brave” (1986).

In linea con la propria attenzione all’innovazione e alla contaminazione tra linguaggi artistici, il Locarno Film Festival ha deciso di omaggiare Laurie Anderson, una figura che ha fatto dell’invenzione e della sperimentazione la cifra del proprio percorso. Tra le figure di maggior rilievo dell’avanguardia statunitense sin dagli anni Settanta, Anderson ha attraversato cinque decenni esplorando la multimedialità e l’uso innovativo della tecnologia attraverso collaborazioni con William S. Burroughs, John Cage, Philip Glass, Brian Eno, Wim Wenders, Peter Gabriel, Jean-Michel Jarre e Lou Reed, tra i tanti. Compositrice di colonne sonore – come quella di “Something Wild” (Jonathan Demme, 1986, con John Cale) – scrittrice, regista, artista visiva e cantante, o semplicemente “narratrice di storie”, come ama definirsi, con le sue opere ha abbracciato il mondo dell’arte in tutte le sue forme, conquistando anche le classifiche con il brano “O Superman” (1981).

“Con Laurie Anderson a Locarno si realizza un sogno – dichiara Giona A. Nazzaro, direttore artistico del Locarno Film Festival – Un’artista multimediale e interdisciplinare che con le immagini ha saputo intrecciare un dialogo unico. Un personaggio polistratificato, dalla creatività viva e incontenibile, che ha esplorato in ogni direzione la musica, la performance, il cinema, il teatro, l’elettronica, la poesia e tutti gli innumerevoli ambiti della sua creatività. In occasione del 75esimo anniversario, Laurie Anderson ci ricorda che c’è una sola direzione da percorrere. Andare avanti. Come ha sempre fatto lei. Accogliere Laurie Anderson è un onore”.

Sito Ufficiale: www.locarnofestival.ch

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here