Home Dal mondo Amnesty International: 50 anni per i diritti umani

Amnesty International: 50 anni per i diritti umani

CONDIVIDI

Il 28 maggio 1961, da un articolo su un quotidiano londinese e dalla campagna per i prigionieri dimenticati che ne seguì, nacque Amnesty International. Da allora e per questi 50 anni, Amnesty ha lavorato per difendere i diritti umani, liberare i prigionieri di coscienza, abolire la pena di morte, fermare la tortura e la violenza contro le donne, contrastare impunità e discriminazione, garantire il diritto all’alloggio, alla salute e all’istruzione, tutelare i diritti di migranti, richiedenti asilo e rifugiati.

Per festeggiare con Amnesty International questo importante anniversario, il 28 e 29 maggio, partecipa alle Giornate dell’Attivismo, in decine di piazze italiane brinda alla libertà. Non perdere, inoltre, i tanti eventi dello Human Rights Tour 50°: concerti, spettacoli teatrali e reading che molti artisti hanno scelto di dedicare ad Amnesty.

Festeggia anche tu i diritti umani >>

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here