Home Speciali Condotta, un’insegnante e un piccolo bullo al CineWanted

Condotta, un’insegnante e un piccolo bullo al CineWanted

CONDIVIDI

CONDOTTA-3873

Il film “Condotta”, diretto dal pluripremiato Ernesto Daranas e distribuito in Italia da Ahora! Film di Marco Pollini ed Evelyn Bruges, già vincitore del Premio Goya 2015 e candidato all’Oscar® 2015 da Cuba come miglior film straniero e vincitore di numerosi premi in vari festival, tra cui Miglior Film al XV Havana al Film Festival di New York, Unicef Award Bambini come Miglior Film e Miglior Film all’interno della categoria Elements +13 al Festival di Giffoni 2014, verrà proiettato per la prima volta a Milano in lingua originale con sottotitoli in italiano presso CineWanted, la nuova sala del cinema ricercato a Milano (il costo del biglietto è di 6€, ridotto 4€, + tessera associativa).

“Condotta” è un potente affresco sociale che porta sul grande schermo il tema dell’insegnamento vissuto come una vocazione dalla professoressa Carmela e le vicende del giovane Chala costretto nella sua prematura crescita ad affrontare esperienze di violenza e durezza che ne plasmano inevitabilmente il carattere.

Nel cast la popolare attrice Alina Rodriguez e il giovanissimo Armando Valdes, che fallì il primo casting per poi essere scritturato in extremis.

“Condotta”, girato nella spettacolare Cuba del cambiamento offre uno sguardo incisivo e profondamente umano e artistico sulla durezza della vita quotidiana in situazione di forte disagio: il film racconta la storia di Chala (Armando Valdes), ragazzo di 11 anni che vive da solo con la madre alcolizzata e tossicodipendente (Yuliet Cruz). Alleva cani da combattimento per sopravvivere e questo mondo di violenza si ripercuote spesso nell’ambiente scolastico. Quando la professoressa Carmela (Alina Rodriguez), per la quale il ragazzo nutre affetto e rispetto, si ammala ed è costretta a rinunciare alla scuola per diversi mesi, l’inesperta supplente (Miriel Cejas) incapace di gestire Chala, lo invia ad una scuola di Condotta, per bambini con problemi comportamentali. Al suo rientro, Carmela si oppone a tale provvedimento e ai vari cambiamenti subiti dalla sua classe, mettendo a rischio la sua permanenza e quella di Chala nella scuola.

Il soggetto del film “Condotta”, scritto dallo stesso regista Ernesto Daranas, riesce a comunicare senza cadere nel sentimentalismo o didatticismo: lo script è coerente e i dialoghi sono accurati e diretti, privi del verbalismo che ha ostacolato altri film di questo tipo, suscitando un certo clamore in patria per la libertà, l’indipendenza, il coraggio con cui si permette di criticare la condizione umana.

Di seguito date e orari della programmazione in sala a Milano, trovate tutte le informazioni al sito http://www.wantedcinema.eu.

Martedì 27 dicembre – ore 20 e 22
Mercoledì 28 dicembre – ore 20
Giovedì 29 dicembre – ore 20
Venerdì 30 dicembre – ore 22
Domenica 1 gennaio – ore 18

CONDOTTA-6353

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here