Home Speciali “Jojo Rabbit” al cinema dal 16 gennaio

“Jojo Rabbit” al cinema dal 16 gennaio

488
0
CONDIVIDI
Un film di Taika Waititi con Sam Rockwell, Scarlett Johansson e il giovanissimo Roman Griffin Davis. Nel cast lo stesso Waititi nella parte di Hitler immaginario. Trailer e poster ufficiali.

Photo credit: Larry Horricks / Sam Rockwell, Scarlett Johansson e Roman Griffin Davis

Esce nelle sale italiane il 16 gennaio, distribuito da 20th Century Fox, “Jojo Rabbit”, il nuovo film del regista neozelandese Taika Waititi (“Thor: Ragnarok”, “The Mandalorian”).

Tratto dal romanzo “Caging Skies” di Christine Leunens, il nuovo film di Waititi è una satira sferzante e spiazzante del nazismo e dei suoi miti. Racconta la storia di un ragazzino di 10 anni che vive a Vienna con la mamma vedova durante gli ultimi anni del nazismo: Jojo Betzler è un bambino dolce e un po’ timido, con un grande amico paffutello e occhialuto, insieme al quale vuole diventare un perfetto giovane nazista. Perché Jojo ha un idolo, Adolf Hitler, che ha trasformato in un amico immaginario.

Nel cast lo stesso Waititi (nella parte dell’Hitler immaginario), i giovanissimi Roman Griffin Davis e Thomasin McKenzieScarlett Johansson (la mamma di Jojo), Sam Rockwell (l’ufficiale istruttore del campo per i giovani hitleriani), Rebel WilsonStephen Merchant e Alfie Allen.

Questa la sinossi ufficiale:

Il giovanissimo Jojo Betzler (Roman Griffin Davis) ha 10 anni e ha molte difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei. Sempre impacciato viene appunto chiamato Jojo Rabbit – coniglio – per sottolineare, con la crudeltà di certi bambini, sostenuti dagli adulti in divisa nazista, le sue difficoltà. Per cercare di affrontare un mondo che gli sembra sempre ostile, Jojo si rivolge allora al suo amico immaginario che ha il volto di Adolf Hitler, interpretato dallo stesso regista. Ma il giovanissimo comincia a porsi molte domande sulla legittimità di quanto gli viene insegnato a scuola e nel campo di addestramento, quando scopre che la madre nasconde in soffitta Elsa (Thomasin McKenzie), una ragazza ebrea. Tra Jojo e Elsa nasce un’amicizia che porta il ragazzino a guardare con altri occhi quanto sta succedendo intorno a lui e a dubitare sulla bontà degli insegnamenti relativi al nazismo che riceve.

 


 

Il trailer ufficiale:

Link YouTube

 


 

Il poster ufficiale:


 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here