Home Articoli “Nessuno mi può giudicare”, Paola Cortellesi escort tutta da ridere continua a...

“Nessuno mi può giudicare”, Paola Cortellesi escort tutta da ridere continua a dominare gli incassi

CONDIVIDI

Con 1.518.384 euro e una media per copia di 3.131 mila euro, “Nessuno mi può giudicare” dell’esordiente Massimiliano Bruno domina incontrastato al primo posto del Box Office per la seconda settimana consecutiva.

Uscito nelle sale il 16 marzo “Nessuno mi può giudicare” ha totalizzato ad oggi un incasso di 5.321.764 (dati Cinetel).

“Il dato confortante è che il pubblico sta continuando ad andare con un grande entusiasmo! Come esordio non mi potevo aspettare di meglio”, commenta Massimiliano Bruno.

“E’ la sorpresa dell’anno! Questi risultati per un’opera prima sono eccezionali e il passa parola è fortissimo”, aggiungono Fulvio e Federica Lucisano.

“Sono felice di questo risultato che vede Rai Cinema e 01 al primo posto in un periodo particolarmente favorevole alla nostra attività”, commenta Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here