Home Articoli Accordo tra Louis Vuitton e Centro Sperimentale di Cinematografia

Accordo tra Louis Vuitton e Centro Sperimentale di Cinematografia

CONDIVIDI

E’ stata siglata, mercoledì 18 gennaio, una partnership triennale tra Louis Vuitton e la Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia.

“La disponibilità di Louis Vuitton a sostenere le nostre attività e i nostri studenti ci riempie d’orgoglio – ha dichiarato durante l’incontro Marcello Foti, direttore generale del CSC – Sapere che esistono ancora dei soggetti importanti che, come nel cinema, fanno dell’alta artigianalità e sostengono le nostre iniziative è importante”.

Geoffroy van Raemdonck, Presidente di Louis Vuitton Sud Europa, ha spiegato i motivi della partnership: “Con il Centro condividiamo la passione per creatività, valore alla base del lavoro artigianale. Il nostro marchio è da sempre vicino al mondo del cinema: oggi inauguriamo uno store a Roma, laddove esisteva il cinema Etoile, il più antico della capitale. Abbiamo voluto la location proprio per far rivivere l’esperienza cinematografica”.

“Per quanto riguarda i progetti avviati con Foti e il Centro – continua van Raemdonck – Louis Vuitton si impegna a istituire delle borse di studio per aiutare gli studenti più meritevoli. Inoltre, verranno avviati laboratori tematici di specializzazione: quest’anno saranno dedicati ai costumi del 1600 e affidati a uno dei più grandi costumisti, Piero Tosi. Infine, verrà costituito un comitato onorario che svolgerà attività di tutoring e promozione dei giovani talenti della Scuola”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here