Home Articoli “Fukushame”, il Giappone perduto. Arriva nelle sale il doc di Alessandro Tesei.

“Fukushame”, il Giappone perduto. Arriva nelle sale il doc di Alessandro Tesei.

CONDIVIDI

Martedì 15 gennaio alla Casa del Cinema di Roma, ore 11, verrà presentato alla stampa il documentario “Fukushame” di Alessandro Tesei. Saranno presenti in conferenza stampa il regista Alessandro Tesei, il co-autore Matteo Gagliardi, il giornalista Pio D’Emilia e la produttrice Christine Reinhold.

“Fukushame” uscirà nelle sale il 23 gennaio 2013.

Sinossi
11 Marzo 2011. Il Giappone è colpito da uno dei più violenti terremoti mai registrati, seguito da uno tsunami che distrugge chilometri di costa e pianura. Sulla costa l’onda, superando ogni barriera di sicurezza, arriva a danneggiare seriamente la Centrale Nucleare di Fukushima provocando un rilascio ingente di particelle radioattive che si disperdono in tutto il Giappone a macchia di leopardo.

La “No-Go Zone” viene immediatamente evacuata divenendo territorio off-limits per chiunque.

Sette mesi dopo la sciagura Alessandro Tesei, fotoreporter italiano, riesce ad entrare nell’area proibita…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here