Home Articoli La Gatta Cenerentola animata e napoletana

La Gatta Cenerentola animata e napoletana

CONDIVIDI

Lifestyle - La Gatta Cenerentola

E’ stato presentato a Venezia in anteprima nazionale per Cartoons on the Bay “La Gatta Cenerentola”, il nuovo film di animazione diretto da Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Alessandro Rak e Dario Sansone, coprodotto da Mad Entertainment e Rai Cinema e distribuito sul mercato internazionale da Rai Com. Il film uscirà nelle sale nel 2016.

Ispirato alla novella originale di Basile, riscoperto anche grazie a Matteo Garrone che ha tratto “Il racconto dei racconti” (Tale of Tales) proprio dalle opere di Basile, Gatta Cenerentola è una storia di caduta e di rivincita della giovane protagonista, ma anche la storia di una città, Napoli, che si sviluppa non solo attraverso la narrazione visiva, ma anche grazie alla colonna sonora.

“E’ una Cenerentola – dice il produttore Luciano Stella – che non aspetta il principe azzurro, ma vive una situazione molto difficile. Però si libera, si emancipa, non sta in attesa di qualcosa che gli viene dall’altro, ma tiene sempre aperto un orizzonte di speranza, di amore, di desiderio di libertà. Una storia con una territorialità molto forte, ma pensiamo che storie le identitarie possono essere internazionali. Ne abbiamo un esempio molto evidente con la musica napoletana che ha viaggiato nel mondo, anche con Elvis Presley o Frank Sinatra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here