Home Articoli “E tu splendi” diventa un film

“E tu splendi” diventa un film

CONDIVIDI
Fenix Entertainment acquista i diritti del romanzo di Giuseppe Catozzella 

ANSA / Cinecittà News / RBcasting – La Fenix Entertainment ha acquisito i diritti cinematografici del romanzo “E tu splendi” di Giuseppe Catozzella, edito da Feltrinelli.

Il romanzo, attraverso l’arrivo degli stranieri in un paesino lucano, mette in scena razzismo e meccanismi di rifiuto, chiudendo quella che l’autore definisce “La trilogia dell’altro”, accanto a “Il grande futuro” e a “Non dirmi che hai paura”, romanzo che gli valse il Premio Strega Giovani.

“E tu splendi” narra la vicenda di un bambino, figlio di immigrati lucani a Milano, che trascorre un’estate a casa dei nonni in un paesino di cinquanta case di pietra sulle montagne della Basilicata, e trova nascosta all’interno dell’antica torre normanna una famiglia di sette stranieri, tra i quali un bambino di nome Josh. Chi sono? Cosa vogliono? Perché non se ne tornano da dove sono venuti? L’irruzione dell’altro scoperchia tutto. Dopo aver catalizzato la rabbia e la paura del paese, però, sono proprio i nuovi arrivati a innescare un cambiamento, modificando per sempre la vita di una comunità che nei secoli ha conosciuto soltanto l’emigrazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here