Home Articoli Alice Rohrwacher e Pietro Marcello tra le 20 meraviglie di Bong Joon-ho

Alice Rohrwacher e Pietro Marcello tra le 20 meraviglie di Bong Joon-ho

CONDIVIDI
I registi avranno un impatto sul cinema mondiale nei prossimi 20 anni

Alice Rohrwacher (“Lazzaro Felice”, “Corpo Celeste”, “Le Meraviglie”) e Pietro Marcello (“Martin Eden”, “Bella e Perduta”) tra i 20 registi segnalati da Bong Joon-ho, il regista sudcoreano vincitore agli Oscar 2020 con “Parasite”, che avranno un impatto sul cinema mondiale nei prossimi 20 anni.

“L’anno è il 2020 – spiega Bong Joon-ho – Un numero che appartiene a un film di fantascienza. Non desidero convocare questi 20 registi per discutere del futuro del cinema. Vorrei semplicemente discutere dei film che hanno già realizzato (anche se possono essere solo due o tre film). Ma alla fine, ciò riguarda inevitabilmente il futuro del cinema”.

Ecco i 20 registi: Ali Abbasi (Iran); Ari Aster (USA); Bi Gan (China); Jayro Bustamante (Guatemala); Mati Diop (France); Robert Eggers (USA); Rose Glass (England); Hamaguchi Ryusuke (Japan); Alma Har’el (Israel/USA); Kirsten Johnson (USA); Jennifer Kent (Australia); Oliver Laxe (France-Spain); Francis Lee (England); Pietro Marcello (Italy); David Robert Mitchell (USA); Jordan Peele (USA); Jennifer Reeder (USA); Alice Rohrwacher (Italy); Yoon Gaeun (Korea); Chloé Zhao (USA/China).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here