Home Eventi VVFF 2013: Premio alla Carriera a Leo Gullotta, l’attore scelto dai giovani...

VVFF 2013: Premio alla Carriera a Leo Gullotta, l’attore scelto dai giovani come miglior attore

CONDIVIDI

In occasione della IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival (17-20 aprile), l’attore Leo Gullotta, sarà insignito del Premio alla Carriera. I giovani del VVFF, il Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi, lo hanno scelto “come miglior attore – fanno sapere gli organizzatori dell’evento – dopo essersi commossi con il film Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore grazie alla sua straordinaria interpretazione, nel film Vajont di Renzo Martinelli in cui mostra il suo volto drammatico e intenso e la sua rappresentazione arcigna del direttore scolastico nella fiction Cuore”.
Questa la motivazione ufficiale del premio: “Grazie alla sua capacità attoriale, alle sue capacità interpretative e recitative che hanno contraddistinto Leo Gullotta dal suo essere attore di teatro, interprete di memorabili personaggi nel cinema e pungente cabarettista e continuando a conquistare il grande pubblico per la sua grazia immaginaria, si è reso uno degli artisti più significativi del panorama italiano nel mondo”.

“Il Premio alla carriera non lo vedo come la conclusione di tutto ma una ripartenza – ha dichiarato l’attore – vuol dire che sei osservato e che devi mettere molta più attenzione nel lavoro che fai. Quelli come noi hanno il dovere di andare, esserci, saper dare. È sempre una ripartenza, soprattutto se a volerti assegnare il premio è un festival come il Vittorio Veneto Film Festival, dedicato ai giovani. Vuol dire che sei osservato e quindi devi mettere molta più attenzione nel lavoro che fai”. Gullotta ha inoltre affermato di aver accettato immediatamente l’invito per il “piacere di poter dare, per raccontare una storia o un’esperienza. E vedo sempre tanti giovani, anche in tempi così duri come questi, motivati, curiosi, vogliosi di sapere”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here