Home Eventi All’Isola del Cinema il Vittorio Veneto Film Festival 2013, tra gli ospiti...

All’Isola del Cinema il Vittorio Veneto Film Festival 2013, tra gli ospiti Farina, Amato, Nappi e Marcone

CONDIVIDI

Si è inaugurata venerdì 26 luglio 2013, con la proiezione del film spagnolo “Ali” del regista Paco Banos, la rassegna cinematografica che il Vittorio Veneto Film Festival – Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi propone all’Isola del Cinema di Roma. All’Isola Tiberina, infatti, la kermesse cinematografica rivolta ai ragazzi propone tre giorni di cinema e di incontri.

Sabato 27 luglio alle ore 20.30, presso lo spazio Lab Groupama dell’Isola del Cinema, sarà la volta della presentazione di Operarea – area studio del vvfilmf – che presenterà i progetti fino ad ora realizzati come quello per il brand automobilistico Lancia. Alle ore 22.00 ci sarà la proiezione della pellicola francese “A pas de loup” di Olivier Ringer (Francia/Belgio 2011, 77′, produzione Ring Prod), vincitore del concorso nell’edizione del 2012 nella categoria Santa Augusta e del Premio della Critica nella medesima edizione.

Attesi per la serata conclusiva del festival, domenica 28 luglio, alcuni degli ospiti che hanno preso parte alla IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival e che incontreranno il pubblico e i giornalisti: Giorgia Farina regista del film “Amiche da morire”; Francesco Amato regista del film “Cosimo e Nicole”; gli attori Bianca Nappi, Beniamino Marcone, Emanuela Rossi e Mario Cordova; Cristiana Merli di Rai Radio2, che presenterà uno speciale del fortunato programma radiofonico “Ottovolante” che da anni si tiene durante le giornate del Festival; Romano Milani del SNGCI; Gabriele Carunchio giornalista e collaboratore delle rivista Cinematografo.

Il vvfilmf si chiuderà con la presentazione del film “Schemer” di Hanro Smitsman (Olanda 2010, 110′, Produzione Corrino entertainment), vincitore del concorso nell’edizione 2011 nella categoria Visentin e del Premio della Critica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here