Home Eventi Il Moviemov arriva a Roma, apertura con Tornatore e attesa per “Pee...

Il Moviemov arriva a Roma, apertura con Tornatore e attesa per “Pee Mak”

CONDIVIDI

Il Moviemov_Italian Film Festival arriva a Roma al Palazzo delle Esposizioni. Il Festival itinerante diretto da Goffredo Bettini, che in sole tre edizioni si è affermato come un ponte di collegamento culturale tra Italia e Asia, inaugura il 13 settembre 2013 con la migliore offerta del cinema asiatico e la premiazione al regista Giuseppe Tornatore, vincitore del premio del pubblico a Bangkok.

Due i filrouge del Festival: il cinema d’autore per le filippine e il cinema horror per la Tailandia grazie alla collaborazione con l’ambasciata tailandese (con l’omaggio a Banjong Pisanthanakun e Paween Purikitpanya che saranno a Roma per presentare i propri film).

Grande attesa per l’ultima fatica del regista Banjong Pisanthanakun, “Pee Mak”, sabato 14 settembre alle 21.30, il film che a poche settimane dalla sua uscita è già campione di incassi in Asia (Indonesia, Hong Kong, Myanmar, Cambogia, Australia, Malesia, Laos, Vietnam, Taiwan, Singapore, Filippine, Cina, Corea del Sud) diventando al momento il lungometraggio tailandese che ha guadagnato di più nella storia del cinema di tutti i tempi e superando la soglia del milione di baht (33 milioni di dollari).

Durante la serata di apertura del 13 verrà presentato in collaborazione con l’Ambasciata filippina di Roma, l’anteprima di “Boundary” di Benito Bautista, film documentario vincitore di molti premi internazionali. Prima della proiezione verrà premiato da Walter Veltroni il regista Giuseppe Tornatore, il cui film “La migliore offerta” ha vinto il premio del pubblico durante l’edizione del Moviemov di Bangkok. Saranno inoltre presenti in sala i volti italiani protagonisti delle ultime edizioni del Moviemov: Paola Minaccioni, Andrea Bosca, Pippo Delbono, Tea Falco, Donatella Botti, Thony, Laura Delli Colli, Diane Fleri, Davide Iacopini e Giorgio Colangeli.

La manifestazione proseguirà fino al 15 settembre presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni. L’ingresso alla proiezioni è libero fino ad esaurimento posti.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here