Home Eventi Sudestival 2015: lezioni con Zampagni, Alhaique, Di Matteo e Zoro

Sudestival 2015: lezioni con Zampagni, Alhaique, Di Matteo e Zoro

CONDIVIDI

Sudestival-sud-festival-3837

Si svolgerà dal 30 Gennaio al 20 Marzo la XVI edizione del Sudestival, organizzata dall’Associazione Sguardi e per la direzione artistica di Michele Suma. Riconosciuto come importante vetrina pugliese del cinema italiano d’autore, il Sudestival propone anche in questa edizione pellicole provenienti dai più importanti festival nazionali ed internazionali con anteprime e prime visioni per la regione.

Otto i film in concorso, di cui due prime visioni, due opere prime e l’anteprima nazionale d’apertura del 30 Gennaio di “Noi siamo Francesco” di Guendalina Zampagni, girato in Puglia lo scorso anno e anche’esso in concorso. Gli altri titoli selezionati: “Senza nessuna pietà” di Michele Alhaique, “I nostri ragazzi” di Ivano Di Matteo, “Arance e martello” di Diego Bianchi, “Fango e gloria” di Leonardo Tiberi, “Anime nere” di Francesco Munzi, “La zuppa del demonio” di Davide Ferrario, “Perez.” di Edoardo De Angelis.

Le proiezioni – in programma con cadenza settimanale il venerdì alle ore 18 e 21 al Cinema Vittoria di Monopoli – saranno come di consueto accompagnate dagli autori e dai protagonisti delle pellicole. Novità di quest’anno la presenza di giornalisti, critici e opinionisti che dialogheranno con il pubblico assieme agli ospiti.

Confermata anche nel 2015 la sezione Sudestival in Corto a cura di Noci Cortinfestival che ha selezionato otto titoli, uno per ciascuna delle proiezioni serali: “Cusutu’n coddu” di Giovanni La Parola, “Thriller” di Giuseppe Marco Albano, “37° 4S” di Adriano Valerio, “Il mio ultimo giorno di guerra” di Matteo Tondini, “Muri puliti” di Davide Tromba, “Preti” di Astutillo Smeriglia, “Vodka Tonic” di Ivano Fachin e “41” di Massimo Cappelli.

Si rinnova l’appuntamento con le Lezioni su “I mestieri del cinema”, tenute dagli autori ospiti del festival e rivolte agli studenti del Liceo Classico Morea di Conversano e del Liceo Galilei di Monopoli, accanto a studenti universitari interessati, grazie al patrocinio dell’Università degli Studi di Bari. Quattro i registi coinvolti: Guendalina Zampagni, Michele Alhaique, Ivano Di Matteo e Diego Bianchi (alias Zoro).

Saranno tre i premi in palio: il pubblico delle ore 21 costituisce la Giuria Popolare e assegnerà il Premio del Pubblico BCC di Monopoli, che consiste in un assegno del valore di 700 € per l’autore del Miglior Film 2015, e il Premio Santa Teresa Resort – un fine settimana nella prestigiosa struttura che dà il nome al premio – al Miglior Attore/Attrice Protagonista.

La Giuria Giovani, composta da oltre cento studenti delle scuole medie superiori di Monopoli e colonna portante del Sudestival sin dal suo nascere, sceglierà il film del Premio “D’Autore” Apulia Film Commission, che sarà programmato nelle sale del Circuito D’Autore della Puglia.

I vincitori dell’edizione 2015 saranno premiati nell’ambito della Notte Bianca del Cinema Italiano, che si svolgerà nel mese di Luglio nel Parco Archeologico di Egnazia (Fasano).

Per maggiori informazioni: www.sudestival.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here