Home Eventi Oscar 2015: vincono “Birdman” e il colorato mondo di Wes Anderson

Oscar 2015: vincono “Birdman” e il colorato mondo di Wes Anderson

CONDIVIDI

L’italiana Milena Canonero vince la statuetta per i costumi di “The Grand Budapest Hotel”. Tutti i vincitori  le foto e i momenti più importanti dell’87esima edizione degli Academy Awards.

Birdman-Inarritu-Oscar-Oscars-2015

E’ un film sugli attori, la fama, il cinema e il teatro a vincere l’87esima edizione degli Oscar: “Birdman” di Alejandro González Iñárritu ottiene le prestigiose statuette per miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior fotografia. Dopo Alfonso Cuarón per “Gravity” è il secondo anno consecutivo in cui un regista messicano si aggiudica il premio. Ad accomunare i due film il direttore della fotografia Emmanuel Lubezki che dopo “Gravity” guadagna il secondo Oscar consecutivo definendo “Birdman” “il film più difficile a cui abbia mai lavorato”. A vincere è anche l’immaginario di Wes Anderson che, con il coloratissimo “The Grand Budapest Hotel”, ottiene quattro premi: miglior colonna sonora (Alexandre Desplat), scenografia, trucco e costumi. Questi ultimi valgono il quarto Oscar all’italiana Milena Canonero.

Migliori attori protagonisti Eddie Redmayne (per il ruolo dell’astrofisico Stephen Hawking ne “La teoria del tutto”), che ha ritirato il premio visibilmente emozionato e confuso dedicandolo ai malati di Sla,  e Julianne Moore che, alla sua quinta candidatura, riesce finalmente a stringere tra le mani l’agognata statuetta per il ruolo di una 50enne malata di alzheimer in “Still Alice”. Un anno di grandi soddisfazioni per la rossa attrice statunitense che all’ultimo Festival di Cannes ha vinto anche la Palma d’oro per “Maps to the stars”. Migliori attori non protagonisti Patricia Arquette per lo snobbato “Boyhood” e J.K. Simmons per “Whiplash”, che ottiene a 60 anni la sua prima statuetta (alla prima candidatura). “Whiplash” vince anche premi per miglior montaggio e il miglior sonoro.

Miglior film straniero il polacco “Ida” di Pawel Pawlikowski, miglior film d’animazione “Big Hero 6” della Disney.

A condurre la cerimonia l’attore e showman Neil Patrick Harris alla sua prima volta sul palcoscenico del Dolby Theatre di Los Angeles. Durante la serata si sono esibiti, tra gli altri, Lady Gaga che ha cantato “The sound of music” (da “Tutti insieme appassionatamente”) accompagnata dai violini, ma i momenti musicali più emozionanti della serata sono stati quelli di Jennifer Hudson e di John Legend che ha cantato con tanto di coro gospel “Glory”, incoronata miglior canzone per “Selma”.

Highlights della serata la spettacolare apertura dello show di Neil Patrick Harris, il momento in cui il presentatore si è spogliato dei suoi abiti rimanendo con degli slip bianchi per fare il verso ad una scena di “Birdman”  e la reazione da tifosa di Meryl Streep e Jennifer Lopez al discorso della Arquette: “Abbiamo combattuto per i diritti di tutti gli altri, è ora di ottenere la parità di retribuzione una volta per tutte, e la parità di diritti per tutte le donne negli Stati Uniti. È l’ora delle donne. Uguali significa essere uguali. Ma la verità è che più le donne invecchiano, meno soldi guadagnano”. Da ricordare anche il modo in cui Sean Penn ha annunciato l’Oscar al miglior film: “Who gave this son of a bitch his green card?” (“Chi ha dato a questo figlio di puttana la green card?”), riferendosi naturalmente ad Iñárritu. Il regista ha dedicato il premio “ai compagni messicani, quelli che vivono in Messico. Spero che troveremo e costruiremo il governo che ci meritiamo. E per quelli che vivono in questo paese, che fanno parte dell’ultima generazione di immigrati negli Stati Uniti, prego perché siano trattati con la stessa dignità e rispetto dei loro antenati, che hanno costruito questa splendida nazione di immigrati”.

Milena Canonero

lady-gaga-oscar-oscars-2015

meryl-streep-jennifer-lopez-oscars-oscar-2015

Meryl-Streep-Jennifer-Lopez-Oscar-Oscars-2015

oscar oscar 2015

_______________________________________________________________________

Tutti i vincitori dell’87esima edizione degli Academy Awards

_______________________________________________________________________

Miglior film

Birdman

Birdman-oscar-oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior attrice protagonista

Julianne Moore in “Still Alice”

Julianne-Moore-Still-Alice-Oscar-Oscars-2015-11

_______________________________________________________________________

Miglior attore protagonista

Eddie Redmayne in “La teoria del tutto”

Eddie Redmayne - La Teoria del Tutto - Oscars Oscar 2015

_______________________________________________________________________

Miglior attrice non protagonista

Patricia Arquette in “Boyhood”

Patricia-Arquette-Boyhood-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior attore non protagonista

J.K. Simmons in “Whiplash”

J-K-Simmons-Whiplash-Oscar-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior regia

“Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance)” – Alejandro G. Iñárritu

inarritu - birdman- oscars 2015

_______________________________________________________________________

Miglior film d’animazione

“Big Hero 6” – Don Hall, Chris Williams e Roy Conli

Big Hero 6 - migliore film animazione - oscar oscars 2015

_______________________________________________________________________

Miglior film straniero

“Ida” – Polonia

ida-oscar-oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior fotografia

“Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance)” – Emmanuel Lubezki

Birdman–Emmanuel-Lubezki-Oscar-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Migliori costumi

“The Grand Budapest Hotel” – Milena Canonero

Milena Canonero

_______________________________________________________________________

Miglior documentario (lungometraggio)

“CitizenFour” – Laura Poitras, Mathilde Bonnefoy e Dirk Wilutzky

CitizenFour – Laura Poitras, Mathilde Bonnefoy e Dirk Wilutzky - Oscar Oscars 2015

_______________________________________________________________________

Miglior documentario (cortometraggio)

“Crisis Hotline: Veterans Press 1” – Ellen Goosenberg Kent e Dana Perry

Crisis Hotline Veterans Press 1 – Ellen Goosenberg Kent e Dana Perry - Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior make-up

“The Grand Budapest Hotel” – Frances Hannon e Mark Coulier

Frances Hannon e Mark Coulier - The Grand Budapest Hotel-Oscars-Oscar-2015

_______________________________________________________________________

Miglior colonna sonora

“The Grand Budapest Hotel” – Alexandre Desplat

Alexandre-Desplat- Grand Budapest Hotel -Oscar-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior canzone originale

“Glory” da “Selma” (Musica e testo di John Stephens e Lonnie Lynn)

Glory-Selma-Oscar-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior scenografia

“The Grand Budapest Hotel” – Adam Stockhausen, Anna Pinnock

miglior scenografia - The Grand Budapest Hotel - oscars oscar 2015

_______________________________________________________________________

Miglior corto animato

“Feast” – Patrick Osborne e Kristina Reed

Feast – Patrick Osborne e Kristina Reed - Oscars - Oscar 2015

_______________________________________________________________________

Miglior cortometraggio live action

“The Phone Call” – Mat Kirkby e James Lucas

The Phone Call – Mat Kirkby e James Lucas - Oscar- Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior montaggio

“Whiplash” – Tom Cross

Whiplash – Tom Cross - Oscar 2015

_______________________________________________________________________

Miglior montaggio sonoro

“American Sniper” – Alan Robert Murray e Bub Asman

american spiner montaggio sonoro oscar oscars 2015

_______________________________________________________________________

Migliori effetti sonori

“Whiplash” – Craig Mann, Ben Wilkins e Thomas Curley

effetti sonori - Whiplash - oscar oscar 2015

_______________________________________________________________________

Migliori effetti visivi

“Interstellar” – Paul Franklin, Andrew Lockley, Ian Hunter e Scott Fisher

Interstellar - migliori effetti speciali - oscar - oscar 2015

_______________________________________________________________________

Miglior sceneggiatura non originale

“The Imitation Game” di Graham Moore

Graham-Moore-The-Imitation-Game-Oscar-Oscars-2015

_______________________________________________________________________

Miglior sceneggiatura originale

“Birdman or (The Unexpected Virtue of Ignorance)” di Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. & Armando Bo

miglior sceneggiatura originale - birdman - oscar oscars 2015

_______________________________________________________________________

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here