Home Eventi “Italian Gangsters”, il film di Renato De Maria in anteprima a Roma

“Italian Gangsters”, il film di Renato De Maria in anteprima a Roma

CONDIVIDI

Renato-De-Maria-7363

Dopo il successo alla 72. Mostra del Cinema di Venezia appena conclusa, arriva in anteprima nazionale a Roma “Italian Gangsters”, il nuovo film di Renato De Maria, prodotto da Istituto Luce-Cinecittà e Minerva Pictures.

“Italian Gangsters” sarà presentato domani, venerdì 18 settembre, al pubblico romano al cinema Quattro Fontane, alle 18.30, nell’ambito della rassegna “I film di Venezia e Locarno a Roma” (biglietto 7 euro). Ad accompagnare il film, uno degli acclamati protagonisti, Sergio Romano.

_______________________________________________________________________

Il Film

“Italian Gangsters” è un viaggio inedito e spettacolare nelle imprese più eclatanti della mala nostrana. Trent’anni di storie violente consacrate dalla cronaca e dal cinema. Una galleria di volti, testimonianze e filmati d’epoca.

La banda Cavallero, Ezio Barbieri, Paolo Casaroli ‘il Dillinger bolognese’, Luciano De Maria, Horst Fantazzini, Luciano Lutring “il solista del mitra”.

Nomi echeggianti nella memoria e nell’oblio collettivo. Uomini che qui parlano attraverso filmati d’epoca – quelli storici del Luce e quelli familiari di Home Movies; attraverso la library di Rarovideo, con il meglio dei “poliziotteschi” di genere: da Di Leo a Bava e Deodato, ma anche con autori come Petri e Bellocchio; e parlano con le parole di interviste e libri che dedicarono loro giornalisti/scrittori del calibro di Enzo Biagi, Giorgio Bocca, Indro Montanelli.

Con i volti e le voci di un pugno di giovani interpreti di talento.

Parlano e raccontano la loro parte di storia, tumultuoso racconto delle trasformazioni sociali che hanno attraversato la storia del nostro paese.

 _______________________________________________________________________

Poster

ITALIAN-GANGSTERS-locandina-poster-3736

 _______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here