Home Eventi Giovanni Anzaldo rugbista in “Mar del Plata”

Giovanni Anzaldo rugbista in “Mar del Plata”

CONDIVIDI

giovanni-anzaldo-112

Giovanni Anzaldo sarà protagonista di “Mar del Plata”, spettacolo in scena al Teatro Piccolo Eliseo di Roma dal 4 al 22 novembre 2015. Basato su un testo teatrale di Claudio Fava, per la regia di Giuseppe Marini, con Claudio Casadio e Fabio Bussotti.

Lo spettacolo racconta una storia vera, quella della squadra La Plata Rugby, formata da un gruppo di ragazzi che alla fine degli anni ‘70, nell’Argentina della dittatura dei colonnelli, venne decimato dalla ferocia dei militari di Videla ma che rimase in campo a giocare fino alla fine del campionato. Raul Barandiaran, l’unico sopravvissuto a quella tragedia, ancora oggi è il testimone vivente della squadra che decise di correre contro la violenza e l’oppressione, tenendo stretta al petto la palla ovale, a perenne testimonianza di questo nobile sport nel quale “una volta sceso in campo non puoi fuggire o nasconderti, devi batterti con coraggio, lealtà e altruismo”.

“Un anno intenso che non poteva concludersi in modo migliore, grazie all’opportunità di portare in scena il personaggio di Raul Barandiaran, protagonista di una storia così vera e avvincente, che sin da subito mi ha coinvolto e anche impegnato fisicamente – ha dichiarato Giovanni Anzaldo, aggiungendo – Per poter entrare nei panni di un rugbista, ben lontani dalla mia normale fisicità, infatti, sono stato seguito da un personal trainer. E grazie alla regia di Marini e ad una compagnia davvero coinvolta dalla storia, il risultato è stato davvero avvincente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here