Home Eventi Oscar 2016: escluso “Non essere cattivo” di Claudio Caligari, in corsa l’italiano...

Oscar 2016: escluso “Non essere cattivo” di Claudio Caligari, in corsa l’italiano Giulio Ricciarelli

CONDIVIDI

NON-ESSERE-CATTIVO-CLAUDIO-CALIGARI-VALERIO-MASTANDREA-set-film-28272

“Non essere cattivo” di Claudio Caligari, il film prodotto da Valerio Mastrandrea, non è stato incluso tra le pellicole in corsa per l’Oscar per il migliore film straniero.

Giulio Ricciarelli con il suo “Il Labirinto del Silenzio” (Labyrinth of Lies), in uscita in sala il 14 gennaio con Good Films, è tra i nove film ancora in lizza per gli Oscar 2016 come miglior film straniero. Un pezzo d’Italia corre dunque per l’Oscar anche se il film del regista milanese (ma tedesco d’adozione) rappresenta agli Oscar la Germania.

Questi i nove titoli annunciati dall’Academy che hanno ottenuto la nomination per la fase finale della corsa all’Oscar come migliore film in lingua originale: “The Brand New Testament” (Belgio) di Jaco Van Dormael; “Embrace the Serpent” (Colombia) di Ciro Guerra; “A War” (Danimarca) di Tobias Lindholm; “The Fencer” (Finlandia) di Klaus Haro; “Mustang” (Francia) di Deniz Gamze Erguven; “Labyrinth of Lies” (Germania) di Giulio Ricciarelli; “Son of Saul” (Ungheria) di Laszlo Nemes; “Viva” (Irlanda) di Paddy Breathnach; “Theeb” (Giordania) di Naju Abu Nowar.

giulio-ricciarelli-9383

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here