Home Eventi Marco Bocci, Myriam Catania e Ivan Cotroneo aprono il Social World Film...

Marco Bocci, Myriam Catania e Ivan Cotroneo aprono il Social World Film Festival 2016

CONDIVIDI

Attesi tanti ospiti. Premio alla Carriera a Ornella Muti. 100 i film in concorso e fuori concorso, 20 in anteprima, provenienti da 17 nazioni.

Marco-Bocci-Myriam-Catania-Ivan-Cotroneo-2016

Saranno l’attore e scrittore Marco Bocci, il regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo e l’attrice Myriam Catania, madrina di questa edizione, ad inaugurare domani sabato 23 luglio il Social World Film Festival 2016, la Mostra Internazionale del Cinema Sociale in programma fino 31 luglio a Vico Equense. I tre artisti si alterneranno sul palco per ritirare il “Golden Spike Award” e prestarsi alle interviste dei presentatori, gli attori Roberta Scardola e Yuri Napoli.

La rassegna cinematografica diretta da Giuseppe Alessio Nuzzo vedrà sfilare sul red carpet numerosi divi del piccolo e grande schermo come Salvatore Esposito (24 luglio), Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff, Fabrizio Nevola, Anna Safroncik e Madalina Ghenea (28 luglio).

Ornella Muti, icona di talento e bellezza italiana riconosciuta in tutto il mondo, riceverà al Social World Film Festival il Premio alla Carriera venerdì 29 luglio e firmerà il “Wall of Fame”, monumento al cinema che raccoglie gli autografi dei più celebri artisti italiani e internazionali tra cui Giancarlo Giannini, Maria Grazia Cucinotta, il Premio “Oscar” Luis Bacalov, Leo Gullotta, Valeria Golino.

Serata di Galà il 30 luglio con Ricky Tognazzi, Rosaria De Cicco, Simona Izzo, Francesco Cicchella, Diego Dominguez Llort, Cristiana Dell’Anna, Clara Alonso, Antonia Liskova, Veronica Pivetti e tantissimi altri.

Importanti serate omaggio, fra cui quella dedicata a Anna Magnani a 60 anni dall’Oscar e Bud Spencer che proprio in Penisola Sorrentina iniziò la sua carriera di nuotatore (23 luglio), quella a “Gomorra – La serie” (24 luglio) e quella in memoria di Ettore Scola, Massimo Troisi e Marcello Mastroianni (28 luglio). Novità assoluta sarà la nascita del Mercato europeo del cinema giovane e indipendente (26 luglio).

Saranno 100 i film proiettati alla Mostra del Cinema Sociale, tra quelli in concorso e fuori concorso, di cui 20 in anteprima. Pellicole provenienti da 17 nazioni diverse, a mostrare il legame sempre più forte tra la manifestazione di Vico Equense e la cinematografia mondiale.

Per maggiori informazioni: www.socialfestival.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here