Home Eventi Alice nella Città vola in Paraguay, madrina della rassegna Carolina Crescentini

Alice nella Città vola in Paraguay, madrina della rassegna Carolina Crescentini

1196
0
CONDIVIDI

Alice nella Città dopo Bruxelles continua il suo viaggio di promozione del giovane cinema italiano all’estero e questa volta lo fa ad Asuncion in Paraguay dove, dal 26 al 28 giugno, verrà presentata una selezione di opere prime dello scorso anno selezionate tra i titoli di Alice/Kino Panorama Italia e Ciak Alice Giovani 2018.

La proiezione di “Diva!” di Francesco Patierno inaugurerà la rassegna che sarà composta da 5 opere prime: “Il Cratere” di Silvia Luzi e Luca Bellino; “Si muore tutti democristiani” del Terzo Segreto di Satira“Cuori Puri” di Roberto De Paolis“Metti una notte” di Cosimo Messeri“I Figli della Notte” di Andrea De Sica.

Nel corso della rassegna verranno anche promossi incontri con la cinematografia locale e masterclass sulla regia con Silvia Luzi e Luca Bellino, sulla produzione con Daniele Orazi e sul mestiere dell’attore che vedrà protagoniste Carolina Crescentini (madrina della rassegna) e Ana Brun (vincitrice del premio come miglior attrice a Berlino per il film paraguayano “Para Las Herederas” dell’esordiente Marcelo Martinessi).

La rassegna è realizzata con il sostegno della Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell’Ambasciata d’Italia in Paraguay.

“Siamo contenti di poter presentare in uno dei paesi più giovani dell’America Latina i nuovi autori italiani, Alice sta ricevendo sempre più richieste di collaborazioni dall’estero che ci permettono di proseguire il lavoro con un respiro sempre più internazionale e di aprire nuove strade”, dichiarano Fabia Bettini e Gianluca Giannelli.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here