Home Eventi Bergamo Film Meeting omaggia Malcolm McDowell

Bergamo Film Meeting omaggia Malcolm McDowell

CONDIVIDI
L’attore inglese di “Arancia Meccanica” sarà ospite del festival

La 38esima edizione di Bergamo Film Meeting renderà omaggio a Malcolm McDowell, l’attore inglese entrato nell’immaginario del cinema mondiale per il ruolo di Alex DeLarge, protagonista del film “A Clockwork Orange” (Arancia Meccanica, 1971) – di cui l’anno prossimo si celebreranno i 50 anni -, e tra gli interpreti preferiti di Lindsay Anderson, uno dei massimi esponenti del movimento del Free Cinema inglese. La sezione, che si compone di 7 film, porterà sullo schermo alcune delle sue più significative interpretazioni. L’attore sarà ospite del festival.

“È facile essere bravi in un film di Robert Altman. Provate piuttosto ad essere bravi in Cyborg 3”. (Malcolm McDowell, Guardian, 2004) 

L’omaggio sarà preceduto da due eventi speciali: il seminario “Malcolm McDowell: l’iconico ribelle del cinema”, a cura di Andrea Chimento e Simone Soranna di LongTake, in programma a Bergamo lunedì 2 e martedì 3 marzo (Elav Circus, ore 20.30 – 22.30); la proiezione di “Evilenko” di David Grieco (Italia 2004, 106′) fissata per martedì 3 marzo a Milano (Sala Cinema MIC-Museo Interattivo del Cinema, ore 21.00), con introduzione di Andrea Chimento.

Il programma completo della 38esima edizione di Bergamo Film Meeting (7-15 marzo 2020) sarà annunciato a fine febbraio.

Sito Ufficiale: www.bergamofilmmeeting.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here