Home Eventi Rassegna Cinematografica Ettore Scola dal 17 al 19 luglio

Rassegna Cinematografica Ettore Scola dal 17 al 19 luglio

CONDIVIDI
A Pescasseroli proiezioni e incontri dedicati al Maestro del cinema italiano, con la direzione artistica di Riccardo Milani

Credit courtesy Rassegna Cinematografica Ettore Scola

Da venerdì 17 luglio a domenica 19 luglio 2020, Pescasseroli, nel cuore del Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise, ospita la Rassegna Cinematografica Ettore Scola con la direzione artistica di Riccardo Milani. In programma proiezioni e incontri dedicati al cinema italiano.

L’iniziativa rende omaggio al grande regista e sceneggiatore Ettore Scola (1931 – 2016), da sempre legato ai luoghi del Parco dove amava trascorrere molto del suo tempo: le montagne e il paesaggio incontaminato di questo territorio sono stati infatti ispirazione per molti dei suoi film diventati capolavori del cinema.

Venerdì 17 luglio la rassegna si apre alle ore 21.00 con la proiezione di “7 ore per farti innamorare” e un incontro che vede protagonista il regista del film Giampaolo Morelli, intervistato dal giornalista e conduttore televisivo Alessio Viola.

Sabato 18 luglio alle ore 17.30, Paola e Silvia Scola ricordano la figura del padre, uomo di straordinaria personalità e cultura, presentando insieme alla giornalista Paola Cutini, il libro “Chiamiamo il babbo”, opera che racconta la storia di famiglia restituendo un tratto intimo, delicato e affettuoso del Maestro. La sera alle ore 21.00 è in programma la proiezione di “DNA”, un film di Lillo & Greg, accompagnato da una conversazione tra il regista Lillo Petrolo e Alessio Viola.

Il festival si chiude domenica 19 luglio con la proiezione alle ore 21.00 dell’iconico capolavoro di Ettore Scola, “Ci eravamo tanto amati”, pellicola che racconta e rappresenta la società italiana negli anni Settanta e di cui alcune scene emblematiche sono state girate proprio a Pescasseroli. Ospiti della serata, condotta da Paola CutiniGiovanna Ralli (tra le interpreti del film), la moglie del maestro, Gigliola, e la figlia Silvia Scola.

La città di Pescasseroli, dopo aver dedicato a Ettore Scola nel 2017 il cinema del paese, il primo in tutta Italia, con questo progetto conferma il suo impegno nel ricordare l’eccezionale valore della figura del maestro.

Rassegna Cinematografica Ettore Scola è promossa dal Comune di Pescasseroli e dall’Ente Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise, insieme a PARCO1923 e Pescasseroli è W, con il sostegno della Pro Loco di Pescasseroli e della Associazione Albergatori e operatori turistici del P.N.A.L.M.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here