Home Eventi “Revolution of Our Times” in Italia

“Revolution of Our Times” in Italia

CONDIVIDI
Revolution of Our Times

Sarà presentato in anteprima nazionale, grazie alla collaborazione tra Pordenone Docs Fest – Le Voci del Documentario (6-10 aprile 2022) e il Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina (29 aprile – 8 maggio 2022), il documentario “Revolution of Our Times” di Kiwi Chow, un’immersione nella realtà delle proteste di Hong Kong del 2019-2020. Il film racconta i fatti dall’interno, restituendo, accanto al coraggio e alle paure dei manifestanti, tutta la crudezza della prima linea: è un racconto di quei giorni incredibili, pieni di sogni, ma anche di violenza e disillusione.

Dopo la presentazione al Festival di Cannes 2021, il film arriva in Italia con una prima proiezione venerdì 8 aprile alla XV edizione del Pordenone Docs Fest – Le Voci del Documentario, alla presenza online degli Honkongers (membri del collettivo di cittadini e autori del film) e di Ilaria Maria Sala (giornalista che da 15 anni vive tra Pechino, Tokyo e Hong Kong, dove è presidente del Foreign Correspondents’ Club) e, successivamente, domenica 1° maggio sarà proposto al 31° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America (ore 18.30, Cineteca Meet – ex Spazio Oberdan), con un’introduzione di Andrea Berrini, scrittore ed editore di Metropoli d’Asia.

“Revolution of Our Times” è il racconto delle proteste iniziate il 15 marzo 2019 e della gigantesca rivolta popolare che culminerà nel lungo assedio al Politecnico e finirà per coinvolgere due milioni di persone, soprattutto giovani e giovanissimi. Il film narra sette gruppi di manifestanti diversi ma uniti in un’unica grande storia di resistenza. Tanto asciutto quanto doloroso, è costruito alternando le testimonianze dei protagonisti e le incredibili immagini riprese durante i cortei, le manifestazioni e gli scontri. “Revolution of Our Times” uscirà nelle sale italiane il 1° luglio 2022.

Per maggiori informazioni:
www.fescaaal.org
www.pordenonedocsfest.it

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here