Home News “Titane”, “Nitram” e “Annette” premiati a Cannes, prossimamente in Italia

“Titane”, “Nitram” e “Annette” premiati a Cannes, prossimamente in Italia

CONDIVIDI

“Titane” by Julia Ducournau

“Titane”, “Nitram” e “Annette”, tre film premiati alla 74esima edizione del Festival di Cannes, arriveranno nei prossimi mesi nei cinema italiani, insieme a numerosi altri titoli, grazie alla distribuzione bolognese I Wonder Pictures.

“Titane” ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes, acquisito da I Wonder Pictures proprio nel corso del festival. Il film diretto da Julia Ducournau, regista che già con il suo primo lungometraggio, “Raw”, aveva stupito il pubblico della Semaine de la Critique del 2016, è stato scelto dalla giuria presieduta da Spike Lee. È la seconda donna a vincere la Palma d’Oro nella storia del festival, dopo Jane Campion per “The Piano” (1993). Una sorpresa straordinaria che premia la linea editoriale della distribuzione fondata da Andrea Romeo.

“Nitram”, il film diretto da Justin Kurzman e con protagonisti Caleb Landry-Jones, Judy Davis e Anthony LaPaglia, si è aggiudicato il premio per il migliore attore a Caleb Landry-Jones. Il film racconta i fatti che portarono al massacro di Port Arthur del 1996, in cui furono uccise 35 persone e altre 23 rimasero ferite.

“Annette”, film d’apertura del festival, opera musicale con la colonna sonora firmata dagli Spark Brothers e interpretato da Adam Driver e Marion Cotillard, ha vinto il premio per la migliore regia, un grande riconoscimento alla visionaria messa in scena di Leos Carax. “Annette” sarà distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection in collaborazione con Koch Media e Wise Pictures.

Andrea Romeo, CEO e fondatore di I Wonder Pictures, ha espresso grande soddisfazione per i risultati ottenuti al Festival di Cannes: “I Wonder Pictures ha scommesso su opere ambiziose, storie importanti da vedere al cinema e su grandi talenti. Siamo davvero lieti che la giuria di Cannes 2021, presieduta da Spike Lee, abbia voluto ricompensare questi tre film che raccontano storie diversissime tra loro con una libertà espressiva e una rivisitazione dei generi che fanno parte da sempre del DNA della nostra distribuzione, sempre in cerca di un cinema di qualità che incontri i favori del pubblico. Sarà un grande piacere, nei prossimi mesi, preparare le uscite di questi e degli altri film presentati nel corso del festival”.

Erano complessivamente dieci i film I Wonder Pictures a Cannes 2021: l’apertura e la chiusura della Selezione Ufficiale con “Annette” e “Agente 117 al servizio della Repubblica – Allarme rosso in Africa Nera”; nel Concorso Ufficiale “Titane”“Nitram” e “Petrov’s Flu”; alla Semaine de la Critique “Zero Fucks Given”; alla Quinzaine des Réalisateurs “Europa” (vincitore del Beatrice Sartori Award della critica indipendente); nella sezione Un Certain Regard “La Traviata, My Brother And I”; nella sezione Cannes Première “Love Song for Tough Guys” e “JFK Revisited: Through the Looking Glass”, il documentario di Oliver Stone sull’omicidio Kennedy.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here