Home Newsletter Laura Morante scrittrice e intellettuale per Peter Del Monte

Laura Morante scrittrice e intellettuale per Peter Del Monte

CONDIVIDI

Video intervista a Laura Morante e Peter Del Monte

6565-Nessuno-mi-pettina-bene-come-il-vento-Laura-Morante

Ha per titolo un aforisma di Alda Merini il nuovo film diretto da Peter Del Monte, “Nessuno mi pettina bene come il vento”, con cui il regista torna al cinema a sette anni di distanza dall’ultimo “Nelle tue mani”.

La storia, d’ispirazione biografica, incrocia le vite di Arianna, scrittrice che ha deciso di vivere isolata in una località balneare, e Gea, una ragazzina che conosce la donna accompagnando la madre giornalista per un’intervista. Trattata come un pacco dai genitori separati, Gea decide di rimanere a casa di Arianna, nell’attesa di essere recuperata dal padre. Un periodo di condivisione che sarà fondamentale per la vita delle due. Gea infatti si innamorerà di un ragazzo difficile, Yuri, mentre Arianna troverà un modo per aprirsi completamente al rapporto con una ragazzina che la obbliga ad essere diversa.

Con questo film Del Monte  riesce a tratteggiare caratteri, raccontare la solitudine, la conflittualità generazionale, gli adolescenti, la crisi familiare, descrivere malasseri e atmosfere ma si ha come l’impressione che manchi qualcosa al racconto, che resti sospeso, con la voglia di avere qualcosa di più. Perfetto il cast, che ha per protagonisti Laura Morante (che torna a lavorare con il regista 24 anni dopo “Tracce di vita amorosa”), la giovane esordiente Andreea Denisa Savin e Jacopo Olmo Antinori.

“Nessuno mi pettina bene come il vento” è al cinema dal 10 aprile distibuto da Academy Two.

_______________________________________________________________________

INTERVISTA

Laura Morante e Peter Del Monte

Laura Morante e Peter Del Monte, intervista, Nessuno mi pettina bene come il vento, RB Casting

_______________________________________________________________________

 TRAILER

Nessuno Mi Pettina Bene come il Vento - Trailer Ufficiale

_______________________________________________________________________

POSTER

477474-NESSUNO-MI-PETTINA-BENE-COME-IL-VENTO-Poster-Locandina

_______________________________________________________________________

ALCUNI COMMENTI DELLA CRITICA

Maurizio Porro, Corriere della Sera
(…) legami sbagliati, rivalità generazionali, qualche banalità sociologica, ma anche gran voglia di introspezione, espressivi silenzi.

Roberto Nepoti, la Repubblica
(…) il veterano Peter Del Monte torna a proporre il suo cinema rarefatto, dove lunghe inquadrature fotografano il malessere dei personaggi e gli stati d’animo contano più delle situazioni, che spesso restano irrisolte. Un cinema non d’immediato consumo – ovvio – ma di cui c’è bisogno e per il quale sarebbe giusto rimanesse spazio tra un supereroe e un comico tv prestato al cinema.

Fabio Ferzetti, Il Messaggero
Meno divagazioni, comprimari più credibili e sarebbe stato un gran film. Non mancano bei momenti, manca un tessuto connettivo. Basta con l’esilio, i registi tornino a prendere il tram.

Gabriella Gallozzi, l’Unità
(…) film malinconico e “invernale”, stridente già dal suo incipit (…) La bellezza del titolo, Nessuno mi pettina bene come il vento, è “rubata” da un aforisma di Alda Merini.

Massimo Bertarelli, il Giornale
Malinconica commedia, più goffa che toccante, di un’assurdità siderale (…) Incomprensioni, chiacchiere, metafore banalità e mille sbadigli.

Alessandra De Tommasi, Cinematografo.it
Peter Del Monte convince poco: mette in scena solitudine e pregiudizio, ma in maniera incompiuta e sommaria.

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here