Home Articoli Whoopi Goldberg, la suora debutta a Milano

Whoopi Goldberg, la suora debutta a Milano

CONDIVIDI

Whoopi Goldberg, una nomination per “Il colore viola” e un Oscar per “Ghost”, è raggiante ed entusiasta pensando alla versione italiana del musical “Sister Act” che debutterà il 27 ottobre 2011 al Teatro Nazionale di Milano, dopo il trionfo al Palladium di Londra.

Whoopi Goldberg è l’indimenticabile Deloris nel film del ’92 (e nel sequel) che ha ispirato il musical. L’attrice, 55 anni, non ha più l’età anagrafica per potersi calare nuovamente nel ruolo della giovane cantante soul costretta a trovar rifugio in un convento di suore dopo essere stata testimone di un omicidio; ma ha l’età interiore adatta per decidere di far parte del progetto come produttrice dello spettacolo insieme alla Stage Entertainment, la multinazionale europea dell’entertainment dietro i successi dei musical “Mamma mia”, “La bella e la bestia” e “Flashdance”.

“Sister act” il musical è immerso in atmosfere vistosamente anni Settanta e avrà tra gli spettatori il 23 giugno al Broadway Theatre di New York, anche il Presidente Barack Obama in persona e sarà la prima serata pubblica di raccolta fondi per la sua rielezione.

Per la prima milanese invece Whoopi ha confermato la sua presenza, auspicandosi che tra il pubblico italiano possa esserci anche il Papa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here