Home Articoli Maccanico e Tozzi sull’incasso complessivo di “Un Boss in salotto”

Maccanico e Tozzi sull’incasso complessivo di “Un Boss in salotto”

CONDIVIDI

01809-Un-Boss-in-Salotto-Paola-Cortellesi-Rocco-Papaleo-Luca-Argentero-foto-di-Gianni-Fiorito“Un Boss in salotto” nel weekend si afferma come vincitore della competizione natalizia toccando l’incasso complessivo di oltre 11.000.000 euro. Una media copia ancora importante di 3.486 euro per il Boss, che continuerà la propria corsa nelle prossime settimane.

Il film di Luca Miniero con Paola Cortellesi, Rocco PapaleoLuca Argentero, uscito il 1 Gennaio scorso, ha superato in tre settimane i film concorrenti usciti nelle sale già prima di Natale.

Nicola Maccanico, Direttore Generale Warner Bros. Pictures ha così commentato: “L’affermazione di un boss in salotto come miglior film italiano delle scorse festività non solo ci riempie di soddisfazione ma conferma come una maggiore competizione durante il corridoio distributivo di fine anno possa far crescere il mercato cinematografico tutto. E Warner Bros è orgogliosa di aver fatto la propria parte in questa importante evoluzione del mercato.”

Così commenta il risultato Riccardo Tozzi, Presidente di Cattleya e Presidente ANICA: “È un bellissimo risultato, ottenuto con una commedia che ha un carattere e un cast originali. Insieme ai risultati dei film delle feste, agli incassi di Virzì e Pif, al Golden Globe di Sorrentino, è la conferma della varietà e vitalità del nostro cinema”

“Un Boss in salotto” è prodotto da Cattleya in collaborazione con Warner Bros. Pictures.

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here