Home Eventi “Nuovi italiani. Da migranti a cittadini”: al cinema Trevi Bifano, Segre e...

“Nuovi italiani. Da migranti a cittadini”: al cinema Trevi Bifano, Segre e Turco

487
0
CONDIVIDI

La Cineteca Nazionale, nell’ambito della propria programmazione al cinema Trevi di Roma, dedica al tema delle migrazioni nel nostro Paese la manifestazione “Nuovi italiani. Da migranti a cittadini”, a cura di Maria Coletti, che si è aperta sabato 21 gennaio con “L’altra donna” di Peter Del Monte (1980).

Divisa in due parti, una dedicata alla fiction (21-29 gennaio) e l’altra, in febbraio (14-19), al documentario, la rassegna vuole essere un sostegno ideale alla campagna “L’Italia sono anch’io”, raccolta di firme (che si concluderà il 3 marzo 2012) per la facilitazione dell’ottenimento della cittadinanza e il voto amministrativo agli stranieri.

In mostra oltre trenta opere di registi quali Bernardo Bertolucci, Vittorio De Seta, Matteo Garrone, Marco Tullio Giordana, Vincenzo Marra, Carlo Mazzacurati, Claudio Noce, Corso Salani, Silvio Soldini, Giuseppe Tornatore.

In programma, per la parte di gennaio dedicata alla fiction, anche incontri con l’attrice Marta Bifano (Là-bas di Guido Lombardi) e i registi Andrea Segre (Io sono Li) e Marco Turco (La straniera).

La rassegna, realizzata in collaborazione, tra gli altri, con La Beffa Produzioni, Ichnos Network Project, Parthenos, Cinecittà Luce, si chiuderà in febbraio con la tavola rotonda “L’Italia sono anch’io: inventare il nostro domani”.

Per maggiori informazioni: www.snc.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here