Home Eventi Bio to B al Biografilm 2017: la giuria premia “White Cube” e...

Bio to B al Biografilm 2017: la giuria premia “White Cube” e gli italiani “Sqizo” e “Disco Ruins”

CONDIVIDI

Otto top seller internazionali hanno selezionato il Miglior Progetto Europeo, il Miglior Progetto Italiano e il Miglior Progetto Emiliano-Romagnolo per Bio to B – Doc&Biopic Business Meeting, appuntamento annuale del Biografilm Festival – International Celebration of Lives

BIOGRAFILM-FESTIVAL-ph-Twitter-2017

Bio to B – Doc&Biopic Business Meeting è l’appuntamento annuale che Biografilm Festival – International Celebration of Lives dedica al networking business to business tra professionisti dell’audiovisivo. L’obiettivo è di promuovere e supportare le produzioni italiane ed europee di documentari biografici e biopic. La quarta edizione si è svolta dal 15 al 17 giugno 2017 a Bologna.

Nell’ambito di questa edizione, una giuria composta di top seller del mercato internazionale ha assegnato tre premi in denaro ai migliori progetti in concorso: Miglior Progetto Europeo, Miglior Progetto Italiano, Miglior Progetto Emiliano-Romagnolo (con la possibilità di vincere più di un premio in categorie diverse).

Sono stati premiati i seguenti progetti:

· Miglior Progetto Europeo: WHITE CUBE di Wojtek Pustowa (Polonia)

· Miglior Progetto Italiano: SQIZO di Duccio Fabbri

· Miglior progetto emiliano-romagnolo: DISCO RUINS di Francesca Zerbetto

I membri della giuria sono: Catherine Le Clef (President, Cats&Docs); Anaïs Clanet (General Manager, Wide House); Philippa Kowarsky (Managing Director, Cinephil); Adam Nehaus (Director of Development, ESPN); Louis Balsan (International Sales, Film Boutique); Scott Veltri (Head of International Sales, Magnolia Pictures); Diana Karklin (Sales Acquisitions Manager, Rise&Shine); Rob Williams (Vice President, Distributions and Acquisitions, Participant Media).

INFO: www.biografilm.it

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here