Home Eventi “Il Gattopardo”, set in mostra

“Il Gattopardo”, set in mostra

CONDIVIDI

“Il set del Gattopardo” è il titolo della mostra che in 300 immagini racconta i novanta giorni di lavorazione per la realizzazione del film di Luchino Visconti a Ciminna, trasformata nella Donnafugata di metà Ottocento.

Esposti i backstage “della lunga avventura che coinvolse la piccola comunità nel palermitano in quello che sarebbe stato un capolavoro della cinematografia italiana”, affermano i promotori dell’esposizione, realizzata da BCsicilia e dal centro studi “La Donnafugata del Gattopardo”.

La mostra fotografica segue un itinerario ben preciso, iniziando proprio dai primi sopralluoghi del patron della Titanus Goffredo Lombardo, del fotografo di scena Giuseppe Rotunno e da Gioacchino Tomasi Lanza, per la costruzione del set dell’immaginaria Donnafugata: il palazzo del principe, la balconata della piazza, il palazzo municipale, la casa Sedara, la pavimentazione con ciottoli della piazza, e i primi arrivi a Ciminna di alcuni attori (Paolo Stoppa, Rina Morelli e Claudia Cardinale).

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here