Home Eventi Cortinametraggio: Barbara Bouchet nel nuovo Zalone e tanti progetti

Cortinametraggio: Barbara Bouchet nel nuovo Zalone e tanti progetti

CONDIVIDI

Barbara Bouchet si racconta al festival Cortinametraggio. L’attrice sex symbol degli anni Settanta, ora 75enne e con ancora tanta voglia di lavorare.

Ha appena finito le riprese a Malindi di “Tolo Tolo”, il quinto atteso film di Checco Zalone, ma del suo ruolo non rivela nulla: “Checco mi ha cucito la bocca, non posso dire davvero nulla. Lavorare con Zalone è stato divertente, lui è di una comicità fantastica anche nella vita. Tra l’altro il film è iniziato male, perché il camion del ‘trucco e parrucco’ è stato bloccato alla dogana. Per fortuna la mia passione per queste due cose ci ha salvato. Avevo con me tutto il necessario”.

E poi tra una settimana sarà a Roma sul set romano di un remake di “Vacanze Romane” (“Rome in Love” di Eric Bross): “Ho firmato un contratto con una tv americana. Sono la vicina del giovane giornalista a cui faccio un po’ da confidente, un ruolo che assumerò poi anche verso la ragazzina sua amante. Una donna non più giovane, che ama i fiori e ahimè la cucina che dovrò insegnare ad entrambi”.

E ancora, per lei anche un remake-sequel di “Milano Calibro Nove”, film di Fernando De Leo del 1972, da girare a giugno, nel cast anche Marco BocciKsenia Rappoport.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here