Home Eventi Vinicio Marchioni uomo misterioso e solitario in “Cronofobia”

Vinicio Marchioni uomo misterioso e solitario in “Cronofobia”

CONDIVIDI
L’opera prima di Francesco Rizzi selezionata in Concorso all’Ischia Film Festival

“Cronofobia”, opera prima del regista svizzero Francesco Rizzi, è stata selezionata per la 17esima edizione dell’Ischia Film Festival. Il film è in Concorso Ufficiale e verrà presentato sabato 29 giugno alle ore 20.45 al Castello Aragonese di Ischia. Saranno presenti al festival il regista Francesco Rizzi e l’attore Vinicio Marchioni.

Scritto da Francesco Rizzi insieme alla sceneggiatrice Daniela Gambaro (“Zoran, il mio nipote scemo” di Matteo Oleotto, Settimana della Critica di Venezia 2013), il film racconta la storia di un uomo misterioso e solitario e una giovane donna ribelle (interpretata da Sabine Timoteo). Due solitudini autoimposte che si confrontano in un dramma psicologico sull’identità sospesa, che è anche l’appassionante cronaca di un amore impossibile.

Una produzione svizzera Imagofilm Lugano in coproduzione con RSI Radiotelevisione svizzera, 8horses ZurigoTeleclub.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here