Home Eventi Anche Giancarlo Giannini alla presentazione della versione restaurata di “Pasqualino Settebellezze”

Anche Giancarlo Giannini alla presentazione della versione restaurata di “Pasqualino Settebellezze”

364
0
CONDIVIDI
Il film cult di Lina Wertmüller aprirà il Festival degli Dei in Piazza Maggiore a Bologna lunedì 1° luglio

Si svolgerà dall’1 all’8 luglio la seconda edizione del Festiva degli Dei, festival cinematografico itinerante che ripercorre la nota Via degli Dei, uno dei più bei cammini d’Italia che congiunge Bologna e Firenze sul tracciato della Flaminia Militare, un’antica viabilità storica costruita nel 187 a.C.

Ad aprire il Festiva degli Dei, che quest’anno si avvarrà della direzione artistica di Enrico Magrelli insieme a Rosetta Sannelli, la proiezione in anteprima assoluta italiana a Bologna in Piazza Maggiore lunedì 1° luglio – grazie alla collaborazione con la Cineteca di Bologna diretta da Gian Luca Farinelli – di “Pasqualino Settebellezze”, film-culto diretto da Lina Wertmüller nel 1975, il cui restauro è stato realizzato dal CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale grazie all’impegno economico di Genoma Films di Paolo Rossi Pisu e con il contributo di Deisa Ebano Calzanetto.

La presentazione della versione restaurata del film è stata uno degli eventi di punta di Cannes Classic 2019, sezione parallela del Festival di Cannes.

“Pasqualino Settebellezze” valse a Lina Wertmüller la prima candidatura all’Oscar come regista nel 1976, mentre quest’anno riceverà il prestigioso Oscar alla carriera.

A fare le veci della nota regista all’apertura del festival a Bologna, sarà presente la figlia Maria Zulima Job, che accompagnerà la madre a Los Angeles ad ottobre per il ritiro del premio e per le celebrazioni organizzate da Genoma Films e dalla Cineteca Nazionale. Sarà presente alla serata di apertura anche Giancarlo Giannini.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here