Home Articoli “Sorelle Mai” di Marco Bellocchio, nelle sale dal 16 marzo

“Sorelle Mai” di Marco Bellocchio, nelle sale dal 16 marzo

CONDIVIDI

Distribuito da Teodora Film e Spazio Cinema, esce nelle sale il 16 marzo “Sorelle Mai”, il nuovo film di Marco Bellocchio, interpretato da Donatella Finocchiaro, Pier Giorgio Bellocchio e Alba Rohrwacher.

L’origine del film risale all’esperienza di Bellocchio alla direzione dei corsi di Fare Cinema a Bobbio, città dove è nato e dove nel 1965 girò la sua opera d’esordio, “I pugni in tasca”.

Articolato in sei episodi, “Sorelle Mai” racconta le vicende di Sara, giovane attrice in cerca di successo, di sua figlia Elena, bambina prima e poi adolescente, del fratello Giorgio e delle due zie. Sullo sfondo emerge la casa di famiglia di Bobbio, uno spazio evocativo in cui finiscono per intrecciarsi i destini di tutti.

Accolto con entusiasmo all’ultima Mostra di Venezia, l’ultimo film di Marco Bellocchio è unico nel suo genere: girato nell’arco di dieci anni in completa libertà creativa, fortemente autobiografico, “Sorelle Mai” è il ritratto appassionante e ironico di una famiglia, delle sue gioie semplici e dei suoi drammi nascosti, supportato da un cast di rara sensibilità.

Nel cast anche con Elena Bellocchio, Letizia Bellocchio, Maria Luisa Bellocchio, Gianni Schicchi Gabrieli, Valentina Bardi, Silvia Ferretti, Irene Baratta, Alberto Bellocchio e Anna Bianchi.

Una produzione Provincia di Piacenza, Comune di Bobbio, Rai Cinema, Kavac.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here