Home Articoli FictionLab, i progetti al secondo step

FictionLab, i progetti al secondo step

CONDIVIDI

4554-Torino-Piemonte-Film-Commission
Torino-Film-Lab-TFL-logo-2013 copia

Il Laboratorio di scrittura per Serie TV organizzato da Film Commission Torino Piemonte e dal TorinoFilmLab procede il suo percorso entrando nella fase 2, in vista del prossimo workshop che si terrà a Torino tra l’8 e il 10 aprile.

Il comitato di selezione ha infatti scelto i progetti che – somma della preferenza espressa da Rai e Sky, di quella dei produttori che hanno esercitato il loro diritto all’opzione e, infine, del comitato editoriale stesso – potranno partecipare al secondo dei tre workshop in programma:

41 BIS – Ivano Fachin, Sofia Bruschetta / Opzionato da Casanova Multimedia

INRI – Elena Donadon / Opzionato da Lucky Red

L’EDUCAZIONE DI IRENE – Matteo Carlomagno, Lorenzo Colonna

LA RETE – Mirko Cetrangolo, Stefano Di Santi

LOMBROSO – Luca Pedretti, Giustino Pennino e Davide Orsini / Opzionato da LuckyRed

POTERI FORTI – Paolo Borraccetti

RAGAZZE DI VITA – Lara Prando, Benedetta Gallo, Raffaella Persichella / Opzionato da Aurora TV

TOXICITY – Matteo Berdini, UlrickGerber

ARIANNA MECCANICA – Matteo Visconti, Giacomo Bisanti

Tra i nove progetti sopra elencati ben quattro hanno già intercettato l’interesse di tre importanti società di produzione: significativa e concreta conferma dell’attrattiva e del fermentoche l’universo della serialità televisiva suscita nel mercato.

Gli autori procederanno nel loro percorso di sviluppo affiancati dal tutoraggio di Nicola Lusuardi, Stefano Sardo e Gino Ventriglia, fino alla consegna dei materiali prevista intorno a giugno.

Nel corso del prossimo workshop torinese FictionLab organizzerà un evento pubblico – previsto nella serata di venerdì 8 aprile – pensato per presentare ai professionisti piemontesi il laboratorio e i progetti finalisti.

A chiusura dell’evento i tutor di FictionLab terranno una masterclass sulla serialità televisiva in Europa.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here