Home Articoli “Tutto a posto e niente in ordine!”: omaggio a Lina Wertmüller su...

“Tutto a posto e niente in ordine!”: omaggio a Lina Wertmüller su Anackino

CONDIVIDI

Photo: “Dietro gli occhiali bianchi” / Lina Wertmüller

L’ANAC – Associazione Nazionale Autori Cinematografici lancia “Gli autori del cinema italiano”, una nuova iniziativa della sua piattaforma anackino.it. Una serie di film-documentari, curata da Antonio Castaldo, dedicati agli autori del cinema italiano, accompagnati dagli interventi di amici, collaboratori e studiosi. L’ANAC intende così divulgare la storia del nostro cinema su tutto il territorio nazionale con l’intento di diffonderlo anche a quel pubblico che non lo ha potuto conoscere ed apprezza nelle sale o sui canali televisivi.

Si comincerà venerdì 30 aprile alle ore 18.00 con un omaggio alla regista premio Oscar Lina Wertmüller. Una personalità forte e coerente, che ha saputo coniugare cinema popolare e d’autore, capace di affrontare con successo anche la messa in scena musicale e il teatro, riuscendo inoltre ad emergere in un ambiente al tempo rigorosamente maschile.

L’omaggio riprende il titolo della sua autobiografia “Tutto a posto e niente in ordine. Vita di una regista di buonumore”, edito da Mondadori, perché rappresenta perfettamente l’approccio vitale, dinamico e inesauribile di questa grande narratrice del nostro paese, che ha fatto del sorriso graffiante un’arma capace di sedurre milioni di spettatori in tutto il mondo. Una carriera e una vita intrecciate, un sapiente dosaggio di rigore e “dolce vita”, come dichiara Lina stessa alla fine del suo libro: “La vita dura una mezz’oretta e bisogna cercare di spendere bene il proprio tempo”.

L’evento si apre con il trailer dedicato al lavoro di Lina Wertmüller. Seguirà la presentazione in diretta del presidente dell’ANAC Francesco Ranieri Martinotti e del socio ANAC Antonio Falduto.

Saranno poi proiettati il saluto filmato di Lina Wertmüller e gli interventi filmati di Giancarlo Giannini, Dacia Maraini, Piera Degli Esposti, Giuliana De Sio, Elio e le Storie Tese, Rita Pavone, Massimo Wertmuller, Isa Danieli, Roberto HerlitzkaYari Gugliucci.

Parteciperanno alla diretta Steve Della Casa, Domenico De Masi, Mita Medici, Lucio Gregoretti, Annamaria Liguori, Massimo Wertmuller e Valerio Ruiz, già aiuto regista di Lina.

Seguirà poi la proiezione gratuita del documentario “Dietro gli occhiali bianchi” di Valerio Ruiz, una rigorosa e toccante antologia di testimonianze e filmati sull’opera di Lina Wertmüller.

Anackino > www.anackino.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here