Home Eventi “Caro Evan Hansen” apre le Giornate Professionali di Cinema

“Caro Evan Hansen” apre le Giornate Professionali di Cinema

CONDIVIDI
Ben Platt in “Caro Evan Hansen”

Sarà l’anteprima di “Caro Evan Hansen”, film di Stephen Chbosky con Ben Platt, Julianne Moore, Kaitlyn Dever e Amy Adams, domenica 28 novembre al Cinema Teatro Tasso, ad aprire a Sorrento la 44esima edizione delle Giornate Professionali di Cinema, nella nuova veste “Energy”.

Tra proiezioni, anticipazioni, incontri, convegni, ma anche red carpet, serate di gala e diversi momenti di festa, la città costiera accoglie, fino a sabato 4 dicembre, tanti protagonisti del cinema italiano nell’ormai consueto appuntamento autunnale organizzato dall’ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema), con la collaborazione dell’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Digitali), il sostegno del MiC, del Comune di Sorrento e della Regione Campania e il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica.

Tra il centro congressi dell’Hilton Sorrento Palace, il Cinema Tasso ed altri spazi della città, la manifestazione accoglie il principale momento d’incontro dell’industria cinematografica nazionale attraverso il quale le case di distribuzione, insieme ai produttori, ai registi ed agli attori, rendono noti tutti i film in uscita nella stagione 2022.

Attesi a Sorrento: gli attori Denise Capezza, Francesco Ferrante, Alessandro Siani, Christian De Sica, Pio e Amedeo, Edoardo Leo, I Ditelo Voi, Fabio De Luigi, Virginia Raffaele, Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Claudio Bisio, Vittoria Puccini, Aurora Giovinazzo, Lorenzo Zurzolo, Giorgio Tirabassi, Giancarlo Martini, Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Sarah Felberbaum, Marisa Laurito, Martina Fusaro, Greta Oldoni, Giacomo Bottoni, Ugo Dighero; gli sceneggiatori Giovanni Bognetti e Nicola Guaglianone; i registi Luigi Pane, Francesco Prisco, Paolo Genovese, Luca Miniero, Paolo Costella, Gabriele Mainetti, Gianluca Jodice, Gianluca Leuzzi, Riccardo Milani, Luca Trovellesi Cesana, Giuseppe Alessio Nuzzo.

Tutti a Sorrento per presentare agli oltre 1.200 accreditati, tra esercenti, distributori, produttori e operatori del settore, i loro prossimi film, o per ricevere la Chiave d’Oro nella serata in cui si attribuisce il Biglietto d’Oro del Cinema Italiano, il premio che l’ANEC assegna ai maggiori successi al botteghino dell’annata cinematografica. La serata, condotta da Gioia Marzocchi, sarà aperta al pubblico e si terrà mercoledì 1° dicembre (ore 20.30) nella Sala Sirene dell’Hilton.

Dopo la premiazione in programma l’anteprima aperta al pubblico del film “Belfast” di Kenneth Branagh con Caitrìona Balfe, Jamie Dornan, Judi Dench, Ciarán Hinds (versione originale con sottotitoli in italiano).

Oltre alle attività riservate all’industria, che includono il Trade Show (il mercato delle tecnologie e dei servizi connessi al cinema), i seminari di approfondimento ed alcuni incontri tecnici, il serrato calendario di Sorrento apre al pubblico, gratuitamente (ma per invito), un numero considerevole di eventi. Molto attesa, soprattutto dai piccoli, la tradizionale festa a tema per l’accensione dell’albero di Natale, con il saluto di Mario Lorini (Presidente ANEC) e di Massimo Coppola (Sindaco di Sorrento), in programma lunedì 29, alle ore 17.00 in Piazza Tasso, che quest’anno è realizzata in collaborazione con Universal Pictures per il lancio del film di animazione “Sing 2” di Garth Jennings.

Tra le anteprime aperte al pubblico, in programma al Cinema Tasso, “Un mondo in più” di Luigi Pane con Denise Capezza, Francesco Di Leva, Francesco Ferrante, Renato Carpentieri, Gigio Morra (lunedì 29, ore 21.15), “One Second” di Zhang Yimou con Yi Zhang, Haocun Liu, Wei Fan (martedì 30, ore 18.30), “Il discorso perfetto” di Laurent Tirard con Benjamin Lavernhe, Sara Giraudeau, Julia Piaton (martedì 30, ore 21.15), “Criminali si diventa” di Luca Trovellesi Cesana e Alessandro Tarabelli con Martina Fusaro, Ivano Marescotti, Ugo Dighero, Lodo Guenzi (giovedì 2, ore 18.30), “Le seduzioni” di Vito Zagarrio con Andrea Renzi, Iaia Forte, Antonella Stefanucci, Amélie Daure, Marit Nissen (giovedì 2, ore 21.15), “Black Parthenope” di Alessandro Giglio con Giovanni Esposito, Marta Gastini, Jenna Thiam, Nicola Nocella, Gianluca Di Gennario (venerdì 3, ore 21.15), “Farina, acqua, lievito”, documentario di Giuseppe Alessio Nuzzo con la voce narrante di Marisa Laurito (sabato 4, ore 18.30), “Nowhere Special” di Uberto Pasolini con James Norton, Daniel Lamont (sabato 4, ore 21.15).

Di grande interesse per l’intero settore, i panel di approfondimento sui temi di attualità del mercato, dalla conversione green delle sale cinematografiche alla centralità della formazione delle nuove generazioni (30 novembre, Hilton Sala Ulisse dalle ore 14.15), dal convegno internazionale sull’andamento dei mercati al confronto con la Direzione Generale Cinema e Audiovisivo sui sostegni al settore (1° dicembre, Hilton Sala Ulisse dalle ore 14.30), dall’azione sul territorio delle Film Commission (1° dicembre, Hilton Sala Tritone dalle ore 10.30) al panel Fapav sulle azioni di contrasto alla pirateria (2 dicembre, Hilton Sala Sirene dalle ore 11.30).

Novità di questa edizione, la media partnership con TikTok, piattaforma di intrattenimento leader per i video brevi, per raccontare (30 novembre, Hilton Sala Ulisse, dalle ore 17.15) le peculiarità e le opportunità della sua community quale strumento di sostegno nell’azione di ripresa dell’industria cinematografica.

Gli inviti per le anteprime saranno in distribuzione, fino ad esaurimento, a Sorrento presso l’Info Point di Piazza Tasso. Il programma completo ed aggiornato è disponibile sul sito www.giornatedicinema.it.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here