Home News Ferzan Ozpetek su scomparsa Monicelli

Ferzan Ozpetek su scomparsa Monicelli

CONDIVIDI

“Con Mario Monicelli scompare un maestro di cinema e di vita. La sua morte per me, è stata un enorme dolore”. Il regista Ferzan Ozpetek, ricordando con l’Adnkronos la figura del regista morto ieri, non nasconde la sua sofferenza. E anche il suo rimpianto e i suoi ricordi.

“Per un anno – racconta – durante le riprese di ‘Cuore sacro’, ho abitato vicino al Colosseo. Ci incontravamo molto spesso a cena. Facevamo lunghe chiacchierate: aveva una dote particolare, quella di non dire mai cose banali. Soprattutto per me, regista più giovane di lui, le cose che Monicelli diceva erano molto importanti. Ricordo quelle serate con molta gioia e malinconia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here