Home Eventi Teho Teardo, “Sul vulcano” e la Puglia in chiusura del Clorofilla 2014

Teho Teardo, “Sul vulcano” e la Puglia in chiusura del Clorofilla 2014

CONDIVIDI

567474-Teho-Teardo-Live-PH-Simona-Caleo copiaSarà il musicista Teho Teardo a chiudere l’edizione 2014 del Clorofilla Film Festival, kermesse di cinema promossa da Legambiente, in programma allo Spazio Alfieri di Firenze dal 10 al 12 ottobre. Teardo, David di Donatello per le musiche de “Il divo”, dopo le premiazioni di domenica 12 ottobre, alle 21.30, saluterà il pubblico del festival con il suo concerto “Music, Film, Music”, un viaggio nelle colonne sonore che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico. Nell’occasione Teho Teardo sarà accompagnato al violoncello da Martina Bertoni.

Da venerdì 10 ottobre lo Spazio Alfieri ospiterà anche alcune proiezioni in anteprima regionale di documentari e film, tutti a tema ambientale. Tra i lavori alcuni dei corti in concorso apriranno il festival insieme alla proiezione del documentario “Autismo: il coraggio delle madri” di Cecilia Morandi. La serata invece è dedicata alla Puglia con la proiezione di “Alle corde” di Andrea Simonetti e a seguire il film “Ci vorrebbe un miracolo”, commedia sui mali del nostro mare che ha vinto il RIFF e il premio del pubblico a Maremetraggio.

Sabato 11 ottobre alle 21.00 è in programma “Sul vulcano” di Gianfranco Pannone, presentato al Festival di Locarno e in uscita a novembre con Cinecittà Luce. Sempre sabato nelle proiezioni pomeridiane alle 17.30 il documentario “Ritratti abusivi” di Romano Montesarchio e a seguire “Un altro mondo” di Thomas Torelli.

Domenica, prima delle premiazioni e del concerto di Teho Teardo, alle 17.30 proiezione di “El impenetrable” di Daniele Incalcaterra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here